1:10 - December 28, 2016
Notizie ID: 3481123
Baku-Iqna-Tale’ Bagherzadeh accusato insieme ad altre 17 persone

Azerbaijan:chiesto ergastolo per  attivista sciita

Con l’inizio del processo per il cosiddetto caso "Nardaran”,l’accusa ha chiesto pesanti condanne ai danni degli imputati.

Tale’ Bagherzadeh,imputato numero uno nel processo,rischia una condanna all’ergastolo,mentre contro altre 17 persone sono state chieste pene dai 10 ai 20 anni.

Nardaran e’ un sobborgo della capitale Baku,teatro da anni di una violenta repressione da parte del governo azero a causa della devozione religiosa dei suoi residenti.Durante la processione di Arba’in dello scorso anno,mentre un folto gruppo di fedeli si era raccolto a Nardaran per commemorare il martirio dell’Imam Hoseyn(AS),le forze di sicurezza hanno assaltato la gente utilizzando armi da fuoco.Nell’attacco sono caduti martiri 4 fedeli,mentre molti altri sono rimasti feriti.
Per i fatti di Nardaran sono sotto processo 70 persone,tra cui l’Hojjatolislam Tale’ Bagherzadeh.

La repubblica dell’Azerbaijan ha una popolazione di quasi 10 milioni,di cui l’ottanta percento di fede musulmana sciita.Nonostante cio’,il governo azero mostra un atteggiamento ostile nei confronti della maggioranza sciita,ponendo molte limitazioni alla liberta’ di culto degli sciiti.


Azerbaijan:chiesto ergastolo per  attivista sciita


















Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte 

Nome:
Email:
* Commento: