IQNA

23:24 - August 19, 2018
Notizie ID: 3483184
Iqna - Oggi,giorno 7 del mese arabo di Dhul Hijjah,il mondo islamico ricorda l'anniversario del martirio del quinto Infallibile Imam sciita

Martirio Imam Mohammad Baqer(AS)


Oggi,giorno 7 del mese arabo di Dhul Hijjah,ricade l'anniversario del martirio dell'Imam Mohammad ebn Ali (AS),detto Baqer,quinto Infallibile Imam della tradizione sciita.

L'Imam Mohammad Baqer (Che la pace sia su di lui) è figlio dell'Imam Sajjad (AS) e nipote dell'Imam Hoseyn (AS). Nacque nell'anno 57 dell'egira a Medina,e di conseguenza,secondo alcune fonti,durante la prima infanzia vide la tragedia di Karbala,dove fu presente insieme al padre.

Il suo imamato coincise con la fase finale del regno omayyade,che vide il susseguirsi di diversi califfi. Fu un periodo turbolento caratterizzato da lotte di potere per la conquista del califfato,rivolte nelle varie province del regno,e repressione da parte dei governanti.

In tale situazione l'Imam scelse di non partecipare direttamente allo scontro politico,dedicandosi piuttosto alla formazione di adepti ed alla diffusione della dottrina islamica sciita,preparando le basi per l'attività del figlio e successore,l'Imam Ja'far Sadeq (AS),fautore della raccolta del fiqh (giurisprudenza) sciita. La profonda conoscenza di varie scienze,in particolare quella islamica,valsero all'Imam l'appellativo di Baqer al- Olum (Colui che apre la conoscenza). 

L'Imam Mohammad Baqer (AS) fu martirizzato tramite avvelenamento per ordine del califfo omayyade Hisham Abd al-Malik nell'anno 114 dell'egira. Il suo corpo è sepolto nel cimitero di Baghi nella città di Medina.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte

Nome:
Email:
* Commento: