IQNA

15:32 - March 11, 2019
Notizie ID: 3483797
Tehran-Iqna- Secondo un noto attivista coranico iraniano le competizioni del Corano tenute a livello internazionale possono contribuire a migliorare l'unità tra i musulmani

Parlando con IQNA, l'Hojjat-ol-Islam Mohammad Hajabolqasem, noto studioso di scienze islamiche e memorizzatore dell'intero Corano, ha detto che il Libro Sacro è venerato da tutti i musulmani e che, di conseguenza, le competizioni coraniche internazionali possono essere momenti di avvicinamento per i musulmani.


Il religioso ha aggiunto che l'organizzazione di tali eventi rappresenta un grande passo verso il rafforzamento dell'unità nella Ummah islamica.

Riferendosi alla prossima competizione coranica internazionale prevista nella Repubblica islamica dell'Iran, l'Hojjat-ol-Islam Hajabolqasem ha osservato che molti enti ed istituzioni del paese contribuiscono ad organizzare l'evento.

La fase finale del 36 ° Concorso Internazionale del Corano della Repubblica Islamica dell'Iran inizierà a Teheran il 10 aprile.

La Grande Mosalla (sala di preghiera) "Imam Khomeini" ospiterà le finali dell'evento.

 

http://iqna.ir/fa/news/3796863

Nome:
Email:
* Commento: