IQNA

23:57 - May 17, 2019
Notizie ID: 3483978
Doha-Iqna- Il Qatar ha esortato l'Arabia Saudita a rimuovere "ostacoli e restrizioni" per i suoi cittadini che desiderano compiere il pellegrinaggio alla Mecca, mentre i due vicini del Golfo Persico rimangono bloccati in un'aspra disputa diplomatica

Qatar chiede a governo saudita di rimuovere ostacoli per pellegrinaggio alla Mecca

Il Qatar ha esortato l'Arabia Saudita a rimuovere "ostacoli e restrizioni" per i suoi cittadini che desiderano compiere il pellegrinaggio alla Mecca, mentre i due vicini del Golfo Persico rimangono bloccati in un'aspra disputa diplomatica.

Il Comitato nazionale per i diritti umani del Qatar ha affermato a tal proposito che i viaggi aerei verso l'Arabia Saudita sono rimasti bloccati e che l'unico posto di frontiera terrestre tra i due paesi è stato chiuso per quasi due anni.

Il ministero degli affari islamici del Qatar, dal canto suo, ha invitato le autorità saudite "a rimuovere tutti gli ostacoli e le restrizioni imposte ai cittadini e ai residenti del Qatar che desiderano eseguire i loro rituali religiosi".

Le restrizioni di viaggio implicano che i tour operator religiosi del Qatar non sono in grado di recarsi in Arabia Saudita per prendere le misure necessarie per i pellegrini, come altri paesi, ha detto il ministero.

Il ministero ha anche chiesto la fine di tutte le misure "discriminatorie" nei confronti di qatarioti e residenti dello stato del Golfo Persico.

Circa 12.000 cittadini del Qatar hanno eseguito l'Hajj nel settembre del 2016, ma alcuni mesi dopo l'Arabia Saudita e i suoi alleati hanno tagliato i rapporti diplomatici con il Qatar e imposto un blocco aereo e terrestre sul paese, accusato di presunto sostegno a gruppi ostili al governo saudita, come il movimento dei Fratelli musulmani.

Alcune dozzine di pellegrini del Qatar hanno comunque viaggiato in modo indipendente in Arabia Saudita negli ultimi due anni, quando i sauditi hanno aperto brevemente l'unico posto di confine tra i due paesi per i pellegrini.

 

http://iqna.ir/en

 

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte

Nome:
Email:
* Commento: