IQNA

22:50 - May 22, 2019
Notizie ID: 3483992
Dubai-Iqna- Dopo 12 giorni consecutivi di gare, sono stati annunciati i vincitori della ventitreesima edizione del Dubai International Holy Quran Award (DIHQA)

Competizioni coraniche Dubai: annunciati vincitori

Dopo 12 giorni consecutivi di gare, sono stati annunciati i vincitori della ventitreesima edizione del Dubai International Holy Quran Award (DIHQA).

La cerimonia di chiusura dell'evento ha visto la presenza di diversi esponenti dell'emirato di Dubai. Tra questi Mohammed Bu Melha, consigliere del sovrano di Dubai per gli affari culturali e umanitari e presidente del DIHQA. 

Secondo la giuria, composta da esperti del Corano provenienti da diversi paesi islamici, il 23enne libico Muath Mahmoud Amir Bin Hamid ha conquistato la prima posizione, mentre Ahmed Achiri dal Marocco e Ibrahim Maazou dal Niger si sono entrambi classificati al secondo posto.

Gli altri sette contendenti arrivati tra le prime dieci posizioni sono Ahmed Bashir Aden, USA (4 °), Aymen Brahem, Tunisia (5 °), Omar Ahmad Hasan Aga, Siria  (6 °), Abdelaziz Choukri, Algeria (7 °), Ahmed Mohamed Ibrahim, Kenya (7 °), Abdullah Khalifa Ebrahim Khalifa Hamdan, Bahrain (7 °), e Alsawi Abdullah Ahmad, Arabia Saudita (7 °).

Il presidente della competizione Bu Melha ha detto che l'evento, iniziato con due categorie di gara nel 1997, si è ora esteso a 14 categorie.

"Memorizzatori del Corano provenienti da oltre 160 paesi sono stati premiati nel corso dei 23 anni della manifestazione" ha affermato. "Il premio è diventato uno dei principali hub per i memorizzatori del Corano di tutto il mondo", ha aggiunto Bu Melha.

 

http://iqna.ir/en

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte

Nome:
Email:
* Commento: