IQNA

23:11 - June 19, 2019
Notizie ID: 3484073
TEHERAN (IQNA) - Le autorità egiziane si sono rifiutate di permettere che l'ex presidente Mohamed Mursi fosse sepolto nel cimitero della sua famiglia, ha detto il figlio Abdullah Mohamed Mursi.

Il figlio ha detto a Reuters che la famiglia di Mursi non è a conoscenza della localizzazione del corpo e che i loro unici contatti con le autorità sono attraverso gli avvocati della famiglia.

Mursi è morto lunedì all'età di 67 anni.

Il suo decesso è avvenuto mentre partecipava a un'udienza della corte, secondo quanto riferito dai media statali egiziani. Ha subito un "attacco cardiaco improvviso", ha riferito Ahram Gate.

Il pubblico ministero egiziano ha detto che non c'erano segni o ferite sul suo corpo, ma gli investigatori hanno comunque condotto un'autopsia completa ed esaminato il video del tribunale.

Amnesty International sostiene che le circostanze della morte di Mursi siano trasparenti, mentre altri difensori dei diritti l'hanno denunciato le autorità perché gli avrebbero negato le cure mediche adeguate.

Nome:
Email:
* Commento: