IQNA

23:45 - July 05, 2019
Notizie ID: 3484106
Ankara-Iqna- Moschee secolari risalenti agli imperi selgiuchidi e ottomani situati nella zona sudorientale della Turchia, nella provincia di Sanliurfa, saranno riaperte per la preghiera dopo i restauri su vasta scala recentemente avviati

Turchia: al via restauro di antiche moschee

l restauro di cinque moschee nella città - che è un centro per il turismo religioso, dato che si crede fosse la dimora di sette profeti nelle fedi ebraiche, cristiane e islamiche - è stato inaugurato dalla Direzione provinciale per le fondazioni di Sanliurfa.

Nell'ambito del progetto, le moschee Doseme, Hekimdede, Birecik Magara e Siverek Karakeci saranno restaurate insieme alla moschea Pazar di 800 anni.

Il presidente della direzione Mehmet Ali Palalı ha detto all'Agenzia Anadolu che la città è una delle più antiche città della storia umana ed è stata la patria di molte civiltà. Ha notato che le moschee più antiche e conosciute in Anatolia sono state costruite lì.

I progetti ripristineranno meticolosamente le cupole, i minareti, i tetti, i muri e i cortili delle moschee, mentre saranno effettuati anche i lavori di rinforzo.

"Stiamo facendo il possibile per portare avanti questa civiltà e trasferirla alle generazioni future", ha detto Palalı.

La città di Sanliurfa è considerata un tesoro di storia in quanto la regione era in tempi diversi sede di Sumeri, Babilonesi, Impero ittita, Romani, Selgiuchidi e Impero Ottomano.

 

http://iqna.ir/en

Nome:
Email:
* Commento: