IQNA

8:00 - August 15, 2019
Notizie ID: 3484234
Nuova Delhi-Iqna- Il leader spirituale del Movimento islamico della Nigeria (IMN), Sheikh Ibrahim Zakzaky, è arrivato in India insieme a sua moglie per ricevere cure mediche urgenti

Il leader spirituale del Movimento islamico della Nigeria (IMN), Sheikh Ibrahim Zakzaky, è arrivato in India insieme a sua moglie per ricevere cure mediche urgenti.

Detenuto dal 2015, il leader religioso sciita e sua moglie hanno ottenuto la scorsa settimana la libertà su cauzione da un tribunale della regione di Kaduna e l'autorizzazione a lasciare momentaneamente il paese per cercare cure mediche all'estero.

Nelle ultime settimane i sostenitori di Sheikh Zakzaky avevano lanciato una serie di manifestazioni pacifiche nella capitale nigeriana Abuja per chiedere il rilascio della coppia dal carcere.

Nella repressione delle forze di polizia nigeriane diversi manifestanti hanno perso la vita e oltre 50 membri dell'IMN sono stati arrestati.

 "La salute di Sheikh Zakzaky e di sua moglie, Malama Zeenatudeen, sta peggiorando. Soffrono di varie complicazioni di salute con ferite da arma da fuoco sui loro corpi dal 2015", ha dichiarato Mahdi Garba, un membro del movimento sciita.

Zakzaky e sua moglie erano detenuti dal dicembre 2015 quando le forze di sicurezza hanno assaltato la loro abitazione ed un centro islamico sciita nella cittadina di Zaria. Nel brutale attacco persero la vita centinaia di sostenitori del IMN, tra cui 3 figli dello stesso Zakzaky, mentre lui e sua moglie rimasero gravemente feriti.

Nel 2016 un tribunale decretò il rilascio di Zakzaky ma le autorità governative hanno rifiutato di dare seguito alla sentenza.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte

Nome:
Email:
* Commento: