IQNA

23:56 - September 01, 2019
Notizie ID: 3484291
Tehran-Iqna- Domenica, il primo ministro pakistano Imran Khan si è rivolto alla 56a Convenzione della Società islamica del Nord America (ISNA) tramite collegamento video

Imran Khan asorta i musulmani a maggiore sensibilizzazione sul Kashmir

Domenica, il primo ministro pakistano Imran Khan si è rivolto alla 56a Convenzione della Società islamica del Nord America (ISNA) tramite collegamento video.

Il premier pakistano ha messo al corrente i musulmani americani circa la situazione attuale nella parte di Kashmir amministrata dall'India, dove il governo di Narendra Modi sta attuando una politica di repressione contro gli abitanti della zona.

Il 5 agosto scorso il governo indiano ha dichiarato la revoca dell'articolo 370 della costituzione, restringendo così i poteri di autonomia e di autogestione della popolazione locale.

Ciò ha provocato forti proteste tra il popolo del Kashmir. Da allora c'è un blocco completo sulle reti di telecomunicazione nella zona accompagnato da una dura repressione contro ogni tentativo di ptotesta. 

Il primo ministro pakistano ha anche affermato che l'Islam è una religione di pace e non ha nulla a che fare con il terrorismo, mentre l'atto di una persona non può essere attribuito a tutta la comunità.

 

http://iqna.ir/en

Nome:
Email:
* Commento: