IQNA

22:23 - March 06, 2019
Notizie ID: 3483780
Il Cairo-Iqna- Il leader di Al-Azhar ha attirato le critiche di diversi religiosi islamici per i suoi commenti sulla poligamia

Egitto: esperti religiosi criticano commenti sulla poligamia dell'Imam di Al-Azhar

Il leader di Al-Azhar ha attirato le critiche di diversi religiosi islamici per i suoi commenti sulla poligamia.

Ahmad al-Tayyeb, in una recente dichiarazione, si era riferito alla poligamia come "un'ingiustizia verso donne e bambini".

Lo sceicco al-Tayyeb, Gran Imam di Al-Azhar, aveva sostenuto che i musulmani hanno erroneamente interpretato i versetti del Corano sulla poligamia come permesso generale di sposare più mogli quando in realtà il Corano limita la poligamia a certe situazioni e richiede che ogni moglie sia trattata allo stesso modo.

Altri religiosi musulmani, tuttavia, ritengono la poligamia come una soluzione al nubilato femminile.

"Quelli che dicono che il matrimonio deve essere poligamo sono tutti in errore. Dobbiamo leggere i versetti coranici per intero ", ha detto al-Tayyeb.

Secondo al-Tayyeb il Corano afferma che se non c'è giustizia (tra le mogli) è proibito avere più di una moglie, e le attuali pratiche di poligamia derivano da una mancanza di comprensione del Corano e della tradizione del Profeta (Che Dio benedica lui e la sua famiglia) e sono spesso un'ingiustizia verso donne e bambini.

Sameh Hamouda, un Imam di Alessandria, ha contestato i commenti di al-Tayyeb sulla poligamia, affermando che la pratica è necessaria per fornire alle donne musulmane un'alternativa al nubilato. "La poligamia è la soluzione sociale per il nubilato che è ultimamente in aumento", ha detto Hamouda.

Le parole di al-Tayyeb hanno attirato le critiche di diversi altri esperti religiosi islamici. Al-Azhar ha però chiarito le dichiarazioni di al-Tayyeb, sottolineando che il Gran Imam non stava sostenendo un divieto totale della poligamia.

 

http://iqna.ir/en

Nome:
Email:
* Commento: