IQNA

22:16 - May 10, 2019
Notizie ID: 3483957
Tehran-Iqna- A margine di questa visita, il Segretario generale dell'OPEC ha dichiarato che il museo della Astan Qods-e Razavi (la fondazione che gestisce il mausoleo dell'Imam Reza) ospita la più grande collezione di copie di Corano del mondo

Segretario generale OPEC visita Santuario Imam Reza (AS)

Il Segretario generale dell'OPEC (Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio), Mohammad Barkindo, che è in Iran dall'inizio di questa settimana per partecipare ad un evento legato all'industria petrolifera del paese, ha effettuato una visita al Santuario dell'Imam Reza (Che la pace sia su di lui) nella città di Mashhad, e all'annesso museo di arti islamiche e coraniche facente parte del complesso del santuario. 
 
A margine di questa visita, il Segretario generale dell'OPEC ha dichiarato che il museo della Astan Qods-e Razavi (la fondazione che gestisce il mausoleo dell'Imam Reza) ospita la più grande collezione di copie di Corano del mondo.
 
"Sono rimasto molto sorpreso nel vedere custoditi oltre 14.000 manoscritti coranici appartenenti ad un arco temporale che va dall'inizio dell'era islamica fino ai giorni nostri", ha affermato Barkindo.

"Raccomando a tutte le persone nel mondo, specialmente ai miei connazionali, di recarsi al santuario dell'Imam Reza (AS), e di visitare questo museo".

Egli ha aggiunto: "L'Imam Reza (AS) non è solo l'imam dei musulmani, ma anche l'imam dell'umanità. Chiunque si rechi al mausoleo di Hazrat Reza (AS) può visitare la preziosa collezione di copie di Corano dell'Astan Qods Razavi".

"Sono molto contento di aver visitato il sacro santuario, di aver ammirato la collezione di Sacri Corani e di oggetti di valore del museo, e di aver fatto il pellegrinaggio al mausoleo dell'Imam".

 

 

http://iqna.ir/fr

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte  

Nome:
Email:
* Commento: