IQNA

Continuano le proteste in tutto il mondo, compresa Europa e Africa, contro il piano americano conosciuto come "accordo del secolo". Il piano di Trump è visto dall'opinione pubblica internazionale come unilaterale e razzista nei confronti del popolo palestinese.