IQNA

1:24 - April 17, 2012
Notizie ID: 2306337
Il regime Saudita che è famoso per le sue politiche dittatoriale per il suo popolo e repressione sulla manifestazione pacifiche popolari questa volta a causa della sua politica chiusa contro le donne mette sotto pressione il commitato olimpico
Vahabiti ostacollano la presenza della donne saudite nelle olimpiadi
Il regime Saudita che è famoso per le sue politiche dittatoriale per il suo popolo e repressione sulla manifestazione pacifiche popolari questa volta a causa della sua politica chiusa contro le donne mette sotto pressione il commitato olimpico
La presenza della donne nella gare internazionali è stato un tema sempre discussa in Arabia Saudita e questa volta il commitato olimpiadi si lamenta dalle pressione dei vahabiti per ostacollare la presenza delle donne saudita nelle olimpiadi e ha detto che continua a fare repressioni sul governo finche riesce e svincolare la facenda
Il presidente delle olimpiadi di Londra ha detto che sta cercando di facilitare le presenze delle donne saudite e chiede l’urgenza per la risposta
Presidente dell’organizzazione dello sporte e giovani dell’Arabia Saudita il principe Navaf ha detto che questo anno non esiste nessuna programma per la partecipazione della donne saudite nelle olimpiadi di Londra
986874
Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: