IQNA

23:58 - August 18, 2017
Notizie ID: 3482052
Iqna - Oggi,giorno 25 del mese arabo di Dhul Qidah,e' ricordato come la giornata del cosiddetto Dahw al-Ardh.
La giornata di Dahw al-Ardh

Oggi,giorno 25 del mese arabo di Dhul Qidah,e' ricordato come la giornata del cosiddetto Dahw al-Ardh.

La parola Dahw al-Ardh significa letteralmente "ampliamento della terra".Secondo la tradizione fu in tale giornata che la prima sezione di terraferma appari' dalle acque che all'epoca ricoprivano l'intera superficie terrestre.E' in questa sezione di terra che sara' poi edificata la Kaaba per mano di Abramo e suo figlio Ismaele.

Secondo alcune tradizioni invece in questa giornata incominciarono le prime piogge che portarono poi,dopo molto tempo,ad un livellamento delle terre ed alla loro preparazione per la vita dell'uomo.

In diversi hadith sul Dahw al-Ardh viene consigliato ai fedeli di compiere atti come il digiuno durante il giorno del 25 di Dhul Qidah,passare la notte precedente in preghiera,e la recitazione di una preghiera particolare dedicata a tale giornata,ritrovabile sulla raccolta di preghiere e suppliche Mafatih al-Jinan di Sheikh Abbas Qomi.Secondo un hadith,compiere il digiuno in tale giornata ha un valore pari a 70 anni di preghiera.

In base a diverse tradizioni il 25 di Dhul Qidah sarebbero nati il Profeta Abramo(AS) ed il Profeta Isa(Gesu' Cristo).Alcune fonti inoltre indicano in tale giornata l'inizio del movimento dell'Imam Mahdi(AJ) contro gli oppressori.

Il Sacro Corano parla del Dahw al-Ardh nella sura An-Nazi'at.Il versetto 30 della sura cita:

 وَالْأَرْضَ بَعْدَ ذَلِكَ دَحَاهَا- ۳۰
   
 


30. "Dopo di ciò ha esteso la terra"
 










Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte
Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: