IQNA

23:56 - October 08, 2017
Notizie ID: 3482221
Iqna-A Settembre si sono registrati 517 casi di violenza ai danni di persone di fede islamica sciita.
Dati sulla persecuzione contro gli sciiti nel mese di Settembre + grafico

Secondo quanto riportato da Shafaqna,il mese di Settembre ha visto un'impennata delle violenze contro gli sciiti nel mondo.

A Settembre si sono registrati 517 casi di violenze ai danni di persone di fede islamica sciita,di cui 100 uccisioni,188 ferimenti e 229 arresti.

L'aumento delle violenze e' stato dovuto in prevalenza all'inizio del mese di Moharram che vede gli sciiti organizzare cerimonie di lutto in ricordo dell'Imam Hoseyn(AS),cosa non gradita a diversi governi e movimenti estremisti takfiri.

Lo scorso mese si e' ad esempio avuto un'intensificazione della repressione contro i cittadini sciiti in Arabia saudita e Bahrein,con maggiori arresti,ed un aumento degli attentati contro i pellegrini sciiti in Iraq e Afghanistan.In Egitto le autorita' come ogni anno durante l'Ashura hanno chiuso la moschea di Raas al-Hosein,luogo di pellegrinaggio per gli sciiti.La pressioni sulla popolazione sciita e' aumentata anche in Malesia dove la polizia ha arrestato 200 studenti iracheni a Kualalumpur per aver organizzato una cerimonia di lutto per il mese di Moharram.










Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte
Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: