IQNA

23:55 - June 24, 2018
Notizie ID: 3482999
Tunisi-Iqna- "Coloro che mi hanno attaccato per aver letto la sura Al-Fatiha del Corano devono rivolgersi allo psicologo"

L'allenatore della Tunisia respinge critiche per  la lettura del Corano durante Coppa del MondoIn seguito alle polemiche scaturite in questi giorni in Tunisia circa l'atteggiamento dei giocatori e dell'allenatore della nazionale di calcio del paese arabo durante i mondiali in Russia,il selezionatore della nazionale Nabil Maaloul,nel corso di in un'intervista,ha dato una forte risposta ai suoi critici.

Maaluf,parlando alla tv statale,ha detto: "Ho una cosa da dire riguardo alle critiche. Coloro che mi hanno attaccato per aver letto la sura Al-Fatiha del Corano devono rivolgersi allo psicologo".

Le parole di Maaluf si riferiscono alla lettura di alcuni versi del Sacro Corano da parte sua e dei giocatori prima della partita contro l'Inghilterra.

"Siamo cresciuti con il Corano e la sura Al-Fatiha.Quando abbiamo avuto degli esami a scuola le nostre madri ci hanno letto questa sura.Al-Fatiha ci ha sempre accompagnato in tutte le nostre preghiere dall'alba al tramonto", ha aggiunto l'allenatore.

Un video di Maaloul e della sua squadra che leggono la sura Al-Fatiha(la prima sura del Corano) negli spogliatoi prima della loro partita nella Coppa del Mondo contro l'Inghilterra è stato argomento di forte dibattito sui social media tunisini la scorsa settimana.

Il giornalista Mukhtar al-Halfawi si è scagliato contro la squadra dopo aver perso la partita affermando che leggere i versetti religiosi era un atto di superstizione!

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte 

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: