IQNA

23:23 - December 05, 2019
Notizie ID: 3484568
Iqna - Oggi, giorno 10 del mese lunare islamico di Rabi al-Thani, ricade l'anniversario della nascita dell'Imam Hasan ibn Ali (Che la pace sia su di lui), detto  Askari, undicesimo infallibile Imam della tradizione sciita

Anniversario nascita Imam Hasan Askari (AS)

 

Oggi, giorno 10 del mese lunare islamico di Rabi al-Thani, ricade l'anniversario della nascita dell'Imam Hasan ibn Ali (Che la pace sia su di lui), detto  Askari, undicesimo infallibile Imam della tradizione sciita.

L'Imam Hasan Askari nacque a Medina nell'anno 232 dell'egira. Suo padre fu il decimo Imam sciita, Ali ebn Mohammad al-Hadi (AS).

Il termine "askari" è in realtà un soprannome che fu dato all'Imam per il fatto di aver trascorso gran parte della sua vita in esilio a Samarra, che all'epoca era una fortezza militare. "Askar" in arabo vuol dire infatti militare.

Durante la permanenza a Samarra l'Imam alternò momenti di prigionia a momenti di semilibertà. Il Califfo e despota dell'epoca, l'abbaside al-Mo'tamid, esercitò infatti una forte pressione sull'Imam Hasan Askari, a causa del timore per il grande seguito che egli aveva tra i fedeli musulmani grazie alla sua caratura morale e spirituale, in un'epoca in cui gli sciiti e i seguaci degli Ahl ul-Beyt venivano brutalmente perseguitati.

L'Imam Askari sposò Narges Khatun, una nobildonna romano-bizantina da cui nacque "Mahdi", conosciuto anche come Imam dei Tempi o l'Imam occulto, l'ultimo infallibile Imam che secondo la tradizione sciita è il Messia che porterà pace e giustizia alla fine dei Tempi.

L'Imam Hasan Askari (AS) fu martirizzato nell'anno 260 dell'egira tramite avvelenamento ad opera del Califfo Mo'tamid. Il suo corpo è sepolto nella città di Samarra in Iraq, a fianco a quello di suo padre, l'Imam Hadi (AS).

 

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: