IQNA

17:47 - June 07, 2020
Notizie ID: 3485139
Tehran-Iqna- Ramadan Abdullah Shalah, ex capo del movimento di resistenza della "Jihad islamica palestinese", è deceduto ieri a causa una malattia

Ramadan Abdullah Shalah, ex capo del movimento di resistenza della "Jihad islamica palestinese", è deceduto ieri a causa di una malattia.

Il movimento ha riferito in una nota che Ramadan Abdullah Shalah, 62 anni, è deceduto per una malattia in un ospedale dove stava ricevendo cure mediche.

"Abbiamo assistito alla lotta del movimento della Jihad islamica sin dalla sua istituzione e ricordiamo la sua leadership e posizione nazionale con onore e dignità. Shalah ha sempre protetto la sua identità araba e islamica sostenendo la resistenza palestinese".

Secondo l'agenzia di stampa locale WAFA, il presidente dell'Autorità nazionale palestinese Mahmoud Abbas ha espresso le condoglianze per la scomparsa dell'ex leader della Jihad islamica.

"Perdendo Shalah abbiamo perso un grande uomo nazionale", ha detto Abbas.

Ramadan Abdullah Shalah nacque a Gaza nel 1958. Assunse la guida della Jihad islamica palestinese nel 1995 dopo l'assassinio del fondatore del movimento Fathi Shaqaqi.

Da allora fu sempre in prima fila insieme al movimento da lui guidato nei principali teatri di lotta contro il regime sionista, in particolare la seconda intifada, la guerra dei 22 giorni di Gaza (2008-2009), la guerra degli 8 giorni di Gaza (2012), e la guerra di Gaza del 2014.

Nel 2018 dovette ritirarsi dalla vita pubblica per il subentrare di una malattia. Ziad al-Nakhala è l'attuale leader della Jihad islamica palestinese.

 

 

 

https://iqna.ir/en

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: