IQNA

22:56 - October 14, 2020
Notizie ID: 3485573
Tehran-Iqna- Il numero di musulmani sciiti del Bahrein convocati e arrestati dal regime per aver partecipato ai rituali di lutto di Arbaeen è aumentato negli ultimi giorni


Solo lunedì le forze di sicurezza hanno convocato almeno 31 sciiti e ne hanno arrestati diversi altri per aver partecipato alle celebrazioni di Arbaeen.

Negli ultimi anni il regime al potere in Bahrein ha intensificato la pressione contro la popolazione sciita, maggioritaria nel paese, cercando di impedire lo svolgimento delle funzioni religiose islamiche sciite.

 

Il movimento di protesta in Bahrein ha avuto inizio nel febbraio del 2011 sull'onda delle cosiddette primavere arabe. Da allora il paese è ininterrottamente attraversato da manifestazioni anti regime.

I manifestanti chiedono che il regime monarchico rinunci al potere assoluto e consenta la creazione di un sistema equo che rappresenti tutti i cittadini.

Le autorità hanno fatto di tutto per reprimere ogni segno di dissenso. Il 14 marzo 2011 truppe provenienti dall'Arabia Saudita e dagli Emirati Arabi Uniti sono state dispiegate per assistere il regime nel suo giro di vite.

Da allora decine di persone hanno perso la vita e altre migliaia sono state ferite o arrestate a seguito della violenta repressione messa in atto dal regime monarchico degli al Khalifa.

 

 

 

 

https://iqna.ir/en

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: