IQNA

21:47 - December 09, 2020
Notizie ID: 3485747
Tehran-Iqna- Decine di persone hanno tenuto una manifestazione in Tunisia per protestare contro la chiusura della Radio coranica del paese

Decine di persone hanno tenuto una manifestazione in Tunisia per protestare contro la chiusura della Radio coranica del paese.

Secondo il sito web mosaiquefm, la manifestazione si è tenuta lunedì davanti al Consiglio supremo dei media nella capitale Tunisi.

I partecipanti alla manifestazione hanno chiesto la ripresa delle attività della stazione radio, facendo appello alla magistratura per un intervento in tal senso.

Recentemente, il Consiglio supremo dei media della Tunisia ha ordinato di interrompere le attività di Radio Corano, adducendo una mancanza di licenza.

L'ente di controllo ha ordinato negli ultimi anni la chiusura di numerose stazioni televisive e radiofoniche con lo stesso pretesto.

Saeed al-Jaziri, membro del parlamento tunisino, accusa il consiglio di corruzione e di ricevere sostegno da paesi stranieri.

Altri ritengono che i membri del consiglio siano elementi del precedente regime, rovesciato nel 2011, e che la decisione di chiusura della stazione radio sia da ricondurre ai sentimenti anti islamici di questi.

 

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: