IQNA

Afghanistan: esplosione in moschea sciita provoca cento vittime

23:34 - October 08, 2021
Notizie ID: 3486737
Tehran-Iqna- Un'esplosione ha colpito una moschea sciita nella provincia nord-orientale afghana di Kunduz, portando al martirio di circa 100 persone

Afghanistan: esplosione in moschea sciita provoca cento vittime

 

Un'esplosione ha colpito una moschea sciita nella provincia nord-orientale afghana di Kunduz, portando al martirio di circa 100 persone.

Secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa Aamaj, l'attacco è avvenuto oggi pomeriggio intorno alle 13:30 ora locale quando una grande folla di fedeli si era radunata per la preghiera del venerdì.

In base alle prime ricostruzioni, l'attacco è stato portato da un attentatore suicida che ha fatto deflagare un ordigno mentre si trovava all'interno del luogo di culto.

Oltre alle circa cento persone uccise, l'attentato ha provocato anche decine di feriti. Il gruppo terroristico Isis-Khorasan ha rivendicato la paternità dell'attentato.

L'Afghanistan, dopo un periodo di calma relativa seguito alla presa di Kabul da parte dei talebani e il conseguente ritiro delle truppe Nato dal paese, sta vivendo nelle ultime settimane un'impennata di violenza. Solamente pochi giorni fa un'altra esplosione aveva colpito la moschea di Eid Gah a Kabul, provocando la morte di 12 persone e il ferimento di altre 30.

 

 

 

 

https://iqna.ir/en/news/3475942

Nome:
Email:
* Commento:
captcha