IQNA

16:28 - July 02, 2015
Notizie ID: 3322365
Oggi 15 Ramadan 1436 d’egira lunare, il mondo islamico e soprattutto gli sciiti festeggiano l'anniversario della nascita di uno dei sacri membri della progenie del profeta, secondo Imam Hassan al Mujtaba (as).

L’imam Hasan al Mujtaba  i figlio grande dell'Imam Alí (AS) e di Fatima Zahra. fu scelto, conformemente al testamento del suo nobile padre, come califfo e la gente gli promise fedeltà e ubbidienza. Egli governò per sei mesi gli stati islamici (a eccezione della Siria e dell’Egitto, ove Muàwiah aveva imposto il suo potere) e seguí la condotta di vita e di governo del suo nobile padre.
Nel corso di questo periodo, l’imam Hasan cercò di preparare un’armata per sedare, una volta per tutte, la ribellione di Muàwiah. Costatò però che la gente era stata sedotta da quest’ultimo e che i capi del suo esercito avevano instaurato con lui un rapporto di corrispondenza ed erano solo in attesa di un suo ordine per ucciderlo o consegnarlo all’empio ribelle. Fu perciò costretto a concludere la pace col nemico.
L’imam Hasan concluse la pace con Muawiah sotto precise condizioni; quest’ultimo però non tenne fede alle sue promesse. Dopo aver firmato il trattato di pace, andò infatti in Iraq e dichiarò alla gente: “Io non combattevo con voi per la religione, per indurvi a pregare o a digiunare, volevo bensí arrivare a governarvi e ora ho raggiunto il mio obiettivo”. Proseguí poi: “Non manterrò nessuna delle promesse che ho fatto a Hasan”.
L’imam Hasan dopo questa pace imposta visse circa nove anni e mezzo, in condizioni difficili e opprimenti, sotto il dominio di Muawiah. La sua vita era continuamente in pericolo, persino all’interno di casa sua; fu infatti avvelenato, su istigazione di Muawiah, dalla propria moglie (Ju’dah) e mori cosí martire.
Dopo il martirio dell’imam Hasan, conformemente all’ordine divino e al suo stesso testamento, diventò imam suo fratello Husain.

tag: imam ، hasan ، al ، mujtaba ، auguri ، imam ، Ali
Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: