IQNA

15:21 - May 17, 2016
Notizie ID: 3480452
Mashhad – Iqna - Manoscritti unici e preziosi del Sacro Corano appartenenti ai puri Imam sono stati esposti all'interno del Museo "Astan Quds Razavi", nella città santa di Mashhad.

Manoscritti del Corano nel museo Astan Quds Razavi

Manoscritti unici e preziosi del Sacro Corano appartenenti ai puri Imam sono stati esposti all'interno del Museo "Astan Quds 

Razavi", nella città santa di Mashhad.

Manoscritti del Corano nel museo Astan Quds Razavi


Il direttore del Dipartimento coranico del Museo "Astan Quds Razavi", Mohammad Reza Saqi, ha dichiarato: "Tra i manoscritti del Sacro Corano esposti nel museo, cinque attribuiti rispettivamente all'Imam Ali, all'Imam Hasan, all'Imam Husayn, all'ImamSajjad e all'Imam Ridha (la pace discenda su tutti loro) godono di particolare valore. Si tratta di manoscritti coranici scritti tutti con lo stile calligrafico cufico su pelle di daino e vengono considerati tra i maggiori capolavori islamici."

Facendo riferimento al manoscritto del Corano attribuito all'Imam Husayn, Mohammad Reza Saqi ha detto: "Questa copia del Libro sacro è stata scritta su 83 pezzi di pelle di daino e con lo stile cufico ed include la parte che va dalla Sura al-Kahf fino alla fine della Surah Taha. Ogni pagina del Corano è composta di sette righe di colore giallo chiaro."

Il Direttore del Dipartimento relativo al Sacro Corano del Museo Astan Quds Razavi ha poi parlato delle caratteristiche del manoscritto coranico attribuito all'Imam Sajjad (AS): "Questo Libro sacro include la Surah al-Baqarah fino alla Surah Na'as ed è stato scritto su 361 pezzi di pelle di daino. Ogni pagina di questo manoscritto è composta di sedici righe, di colore giallo e in stile cufico."

Musulmani Sciiti In Italia


Manoscritti del Corano nel museo Astan Quds Razavi



Manoscritti del Corano nel museo Astan Quds Razavi



Manoscritti del Corano nel museo Astan Quds Razavi



Manoscritti del Corano nel museo Astan Quds Razavi

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: