IQNA

22:05 - February 13, 2017
Notizie ID: 3481312
BAGHDAD- IQNA - Una cinquantina di giovani musulmani iracheni hanno cominciato a ripulire e restaurare una chiesa dedicata alla Madonna in un'area recentemente strappata dai lealisti ai miliziani dell'Isis nell'est di Mosul.

Chiesa di Mosul colpita da Isis, giovani musulmani al lavoro per il restauro

Una cinquantina di giovani musulmani iracheni hanno cominciato a ripulire e restaurare una chiesa dedicata alla Madonna in un'area recentemente strappata dai lealisti ai miliziani dell'Isis nell'est di Mosul.

«Un messaggio di pace a tutto il mondo», ha sottolineato il responsabile dell'organizzazione non governativa che cura l'iniziativa. La chiesa beneficiaria dell'intervento è quella della Vergine Maria nel quartiere di Dergazliya, che durante i due anni e mezzo di occupazione dello Stato islamico è stata trasformata in una sede della polizia morale del 'Califfato". Ma molti altri luoghi di culto, comprese chiese e moschee, sono state distrutte dai miliziani jihadisti.

«Abbiamo deciso di assumere un ruolo diretto per ripulire la nostra città - ha detto Maher Al Obaidi, capo della 'Rete delle organizzazioni della società civilè - e adesso è il momento di ripulire e risistemare moschee, chiese e altri luoghi di culto».

«Tutti i volontari all'opera - ha aggiunto Al Obaidi - sono musulmani, perchè i membri delle altre comunità sono stati cacciati dalle loro case dai miliziani di Daesh e ancora non si sentono sicuri a tornare». «Questo è un messaggio ai nostri fratelli cristiani perché tornino alle loro case, perchè Mosul ha bisogno di loro», ha affermato Mohammad Badrany, dell'ong Ramah, che collabora all'iniziativa.

Chiesa di Mosul colpita da Isis, giovani musulmani al lavoro per il restauro
GDS

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: