IQNA

23:43 - April 27, 2017
Notizie ID: 3481607
Tehran-Iqna-Annunciati i vincitori nelle diverse categorie
Concluse competizioni coraniche internazionali di Tehran

Ieri e' giunta a termine la trentaquattresima edizione delle competizioni coraniche internazionali di Tehran.Questa edizione si e' svolta con lo slogan "Un Libro,Una Ummah",a sottolineare il ruolo svolto dal Sacro Corano come punto di riferimento per l'unita' del mondo islamico.

La giuria internazionale delle gare,composta da 40 esperti coranici provenienti da diversi paesi islamici,ha scelto i vincitori nelle diverse categorie.

Nella categoria maschile,il primo posto nella disciplina della recitazione del Sacro Corano e' andato all'iraniano Said Parvizi,seguito dai recitatori dell'Iraq e della Svezia,mentre per quanto riguarda la memorizzazione del Corano ad aggiudicarsi il primo posto e' stato Musa Mo'tamedi dall'Iran,seguito da Siria e Sudan.

Nella categoria femminile le gare si sono svolte nella disciplina della memorizzazione del Corano,ed i primi posti sono andati rispettivamente a Zeinab Mohammad Nejah dall'Iran,alla concorrente indonesiana e all'Iraq.

Nella sezione dedicata agli studenti,per quanto riguarda la recitazione maschile hanno vinto rispettivamente l'iraniano Seyyed Mohammad Hoseini Pour,seguito dai recitatori provenienti da Canada e Libano.Nella memorizzazione maschile invece il primo posto e' andato ad Alireza Danesh dall'Afghanistan,seguito dai concorrenti di Stati Uniti e Niger.Nella recitazione femminile invece si sono classificati ai primi tre posti rispettivamente Iran,Indonesia e Libano,mentre nella disciplina della memorizzazione femminile si e' classificata al primo posto la concorrente iraniana,seguita dalle concorrenti di Nigeria e Giordania.

Un'altra categoria in cui si sono svolte le gare e' stata quella dedicata ai non vedenti.In questa categoria per quanto riguarda la disciplina della recitazione del Corano hanno vinto Mohammad Bahrami dall'Iran,Ahmad Ali Sarika dalla Turchia,e Mohammad Abd el Shahid Bagher dall'Iraq,mentre nella memorizzazione del Sacro Corano a vincere sono stati rispettivamente  Mohammad Ershad Morabba'i dall'Algeria,Abdallah Mohammad Nejad dall'Iran e Mohammad Hosein Shalal dall'Iraq.

Durante le competizioni coraniche di Tehran si e' avuta anche una sezione dedicata agli studenti dei seminari religiosi.Le gare di questa categoria si sono svolte nella citta' santa di Qom,ad un centinaio di chilometri dalla capitale Tehran.In queste gare nella disciplina della recitazione il primo posto e' andato al recitatore iraniano Mahdi Taghipur,mentre i recitatori dell'Afghanistan e dell'Inghilterra si sono aggiudicati rispettivamente il secondo e terzo posto.Nella disciplina della memorizzazione del Sacro Corano il primo posto e' andato all'iraniano Hoseyn Khani Bidgoli,seguito dai concorrenti afghano e del Niger.

I vincitori di tutte le categorie sono stati premiati durante la cerimonia di chiusura delle gare,a cui hanno partecipato diverse autorita' politiche,culturali e religiose dall'Iran e dai paesi ospiti.

La trentaquattresima edizione delle competizioni coraniche di Tehran e' stata inaugurata il 19 Aprile.Per la prima volta le competizioni si sono svolte in 11 categorie diverse.All'evento,tenutosi nella grande Mosalla di Tehran,hanno partecipato oltre 300 tra concorrenti e studiosi del Sacro Corano,provenienti da 83 paesi diversi,una cifra record per le competizioni coraniche che si svolgono nel mondo. Inoltre,a margine delle gare si e' svolta la conferenza biennale di studi e ricerche coraniche di Tehran,che si tiene ogni due anni in concomitanza con le competizioni coraniche internazionali dell'Iran.








Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte
Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: