IQNA

23:57 - August 11, 2018
Notizie ID: 3483161
Tehran-Iqna- Un parlamentare iraniano ha evidenziato la crescente tendenza delle attività coraniche in Iran dalla rivoluzione islamica del 1979, affermando che il paese è diventato un centro della cultura coranica nel mondo

L'Iran un centro mondiale della cultura coranica

Parlando all'IQNA,Ali Akbar Karimi,membro del Parlamento e responsabile del gruppo per le attività coraniche dell'organo legislativo iraniano,ha affermato che dopo la rivoluzione islamica del 1979 l'Iran si è affermato come un centro mondiale della cultura coranica.

Secondo il parlamentare dalla vittoria della rivoluzione si è avuto un notevole incremento di tutte le attività e dei programmi inerenti il Sacro Corano.

"Grazie alla Rivoluzione islamica e all'istituzione islamica siamo stati in grado di formare un gran numero di persone attive nel campo della cultura coranica".Egli ha anche ricordato il gran numero di recitatori e memorizzatori del Corano formati nel paese negli ultimi anni.

Inoltre,Karimi ha sottolineato l'importanza di organizzare competizioni coraniche in diversi campi, come la memorizzazione, la recitazione e l'interpretazione del Corano,affermando che ciò avrebbe contribuito ad una maggiore diffusione  della cultura coranica nella società.

Karimi ha infine assicurato sul pieno supporto del parlamento iraniano per l'espansione dei programmi e delle attività coraniche nel paese.

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: