IQNA

23:48 - January 01, 2019
Notizie ID: 3483584
Berlino-Iqna- Una moschea in fase di costruzione nella città tedesca di Duisburg è stata attaccata da assalitori non identificati che hanno deturpato l'edificio con slogan razzisti

Germania: nuova aggressione contro comunità islamica

Una moschea in fase di costruzione nella città tedesca di Duisburg è stata attaccata la scorsa domenica da assalitori non identificati che hanno deturpato l'edificio con slogan razzisti.

Gli attaccanti hanno dipinto la stella di David sul muro della moschea Mevlana, affiliata alla Comunità nazionale turco-islamica (IGMG). Ad affermarlo Hulusi Yuksel, capo della fondazione che gestisce la moschea.

"Non sappiamo chi abbia compiuto l'attacco", ha detto Yuksel, aggiungendo che la costruzione della moschea è in corso da un anno e mezzo.

Secondo Yuksel non vi è alcuna seria ostilità anti-turca o anti-islamica nell'area eccetto piccole proteste contro la costruzione della moschea.

La Germania, un paese di oltre 81 milioni di persone, ospita la seconda popolazione musulmana in Europa occidentale dopo la Francia. Dei quasi 4,7 milioni di musulmani nel paese, 3 milioni sono di origine turca.

Negli ultimi anni il paese ha visto crescere l'islamofobia e l'odio per i migranti innescati dalla propaganda dei partiti di estrema destra e populisti.

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: