IQNA

23:47 - March 17, 2020
Notizie ID: 3484867
Il Cairo-Iqna- L'Osservatorio contro l'islamofobia legato al Centro egiziano per le Fatwa, in occasione del primo anniversario dell'attacco terroristico a due moschee a Christchurch, in Nuova Zelanda, ha richiesto che il 15 marzo venga riconosciuto come "Giornata mondiale contro l'islamofobia"

15 marzo, giornata mondiale contro l'islamofobia

L'osservatorio contro l'islamofobia legato al Centro egiziano per le Fatwa, in occasione del primo anniversario dell'attacco terroristico a due moschee a Christchurch, in Nuova Zelanda, ha richiesto che il 15 marzo venga riconosciuto come "Giornata mondiale contro l'islamofobia"

L'osservatorio ha affermato in una nota: "Questo attacco terroristico ha rivelato la verità sul terrorismo occidentale, tra i bianchi, e ha dato molte lezioni alle nazioni. Tali attacchi, che hanno provocato oltre 50 morti e sono stati compiuti da estremisti e terroristi di destra con il pretesto di difendere la supremazia bianca, potrebbero diffondersi tra i giovani occidentali nella stessa maniera degli slogan violenti e razzisti."

"La giornata sarà un compenso per le sofferenze patite dai musulmani e dagli immigrati, contribuirà a diffondere un messaggio di consapevolezza, partecipazione ed educazione nella comunità, ed offrirà opportunità di dialogo", continua la nota.
 
Il comunicato pone inoltre l'attenzione sui segni di solidarietà tra i seguaci di diverse religioni sorti all'indomani dell'attacco, con i fedeli che si sono precipitati ad aiutare le famiglie delle vittime, dimostrando così che tali attacchi satanici non hanno posto in alcuna religione.

 

3885689

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte 

Nome:
Email:
* Commento: