IQNA

23:57 - July 17, 2020
Notizie ID: 3485262
Tehran-Iqna- Secondo il famoso musicista britannico, la posizione delle Nazioni Unite nel mondo ha iniziato a declinare seriamente dopo il genocidio dei musulmani in Bosnia

Yusuf Islam:

Secondo il famoso musicista britannico di fede islamica, Yusuf Islam, la posizione delle Nazioni Unite nel mondo ha iniziato a declinare seriamente dopo il genocidio dei musulmani in Bosnia Herzegovina.

"Ciò dimostra che le grandi potenze non vogliono vedere la formazione di un ente indipendente nel mondo che sia abbastanza forte da poter intervenire in simili casi", ha detto Yusuf Islam all'agenzia turca Anadolu nel 25° anniversario della strage di Srebrenica.

Secondo il cantante la debolezza delle Nazioni Unite è dovuta in particolare al ruolo del Consiglio di sicurezza che è dominato dalle grandi potenze, rendendo di fatto sterili le decisioni di questo ente internazionale. "Guarda alle centinaia di risoluzioni delle Nazioni Unite rimaste inapplicate" ha aggiunto , evidenziando anche il fatto che il mondo islamico non è affatto unito, a parte i nomi e la cultura religiosa.

A tal proposito Yusuf Islam, citando parti della Sura coranica di Baqarah - "Quindi, vi abbiamo reso una nazione di mezzo  in modo che testimoniaste (il messaggio) all'umanità ..." - ha sottolineato che il Libro Sacro invita i musulmani a rappresentare una coscienza globale morale, ma "ci sono pochi segni che questi versetti siano stati applicati", ha aggiunto. 

Il musicista e attivista britannico ha inoltre affermato: "I governi musulmani rimangono divisi e si fanno comandare dalle cosiddette nazioni avanzate. Per ogni scelta sono in attesa del via libera di queste nazioni. Tutto ciò è molto triste".

Infine Yusuf Islam, parlando del come prevenire qualsiasi altra tragedia simile a ciò che è accaduto in Bosnia, ha ribadito la necessità di unità all'interno del mondo islamico, in modo che ad ogni attacco contro un membro della comunità islamica tutti gli altri paesi si adoperassero in sua difesa.

Yusuf Islam, nato come Steven Demetre Georgiou, è un cantautore londinese nato nel 1948 da padre greco-cipriota e madre svedese.

Raggiunse il massimo del successo artistico negli anni 70 quando era conosciuto con lo pseudonimo di Kat Stevens. Si convertì all'Islam nel 1977 dopo essersi interessato da alcuni anni a tematiche reliigose.

Fu decisivo per tale scelta, come più volte da lui stesso raccontato, un incidente durante un viaggio negli Stati Uniti in cui rischiò di perdere la vita annegato.

 

 

 

https://iqna.ir/fr

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: