IQNA

1:15 - March 14, 2021
Notizie ID: 3486031
Iqna - La miniatura iraniana, che è stata recentemente registrata dall’Unesco come patrimonio mondiale, comprende un’intera gamma di arti, tra cui pittura di fiori e uccelli, illustrazione con temi umani, illuminazione, decorazione di libri con miniature a tema islamico

Miniatura iraniana: una scuola d’arte unica

 

La miniatura iraniana, che è stata recentemente registrata dall’Unesco come patrimonio mondiale, comprende un’intera gamma di arti, tra cui pittura di fiori e uccelli, illustrazione con temi umani, illuminazione, decorazione di libri con miniature a tema islamico, ecc. La miniatura ha temi diversi, tra cui leggendario, mitico, religioso e letterario.

In quest’arte vengono utilizzati metodi diversi, vale a dire la pittura di fiori e uccelli e l’illuminazione. Inoltre, i miniaturisti iraniani non hanno mai interrotto il loro rapporto con la poesia, le leggende, i miti e i modi di pensare, nonché gli eroi nazionali e le tradizioni e gli stili di vita iraniani.

Miniatura iraniana iscritta nell’elenco patrimonio culturale Unesco

Questi concetti sono sempre stati parte integrante delle opere dei miniaturisti iraniani e conferiscono alla miniatura iraniana un carattere unico che la distingue dalle arti di altri Paesi, sebbene la miniatura iraniana ha molti aspetti comuni con altre scuole d’arte asiatiche.

I dipinti sulle pareti dell’antico monumento Chelsotoon nella città centrale di Isfahan sono tra i migliori esempi di disegni decorativi associati all’architettura iraniana.

Questi dipinti murali raffigurano eventi storici dall’era safavide in poi. I dipinti sono disegnati con concetti letterari convenzionali e immagini di piante nello stile della scuola d’arte di Isfahan.

 

 

 

 

 

 

 

ilfarosulmondo.it

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: