IQNA

23:39 - February 20, 2022
Notizie ID: 3487286
Tehran-Iqna- La Corte di Giustizia Superiore di Murcia ha emesso il proprio parere sul caso dell'insegnamento della religione islamica a scuola per gli studenti musulmani

Spagna: l'insegnamento dell'Islam sarà introdotto nelle scuole di Murcia

La Corte di Giustizia Superiore di Murcia ha emesso il proprio parere sul caso dell'insegnamento della religione islamica a scuola per gli studenti musulmani.

La Corte ha avvertito che il Dipartimento dell'Istruzione controllato dal partito xenofobo Vox viola il principio costituzionale della libertà religiosa

Secondo la sentenza, "il Dipartimento della Pubblica Istruzione di Murcia, diretto da Vox, sta violando il principio costituzionale della libertà ideologica e religiosa dei cittadini e il diritto dei genitori a garantire che i loro figli ricevano una formazione religiosa e morale conforme alle loro convinzioni".

La corte si è espressa sul caso dopo che una famiglia musulmana aveva presentato un esposto in tribunale per far valere il diritto dei propri figli di frequentare lezioni di religione islamica in una scuola pubblica.

La religione islamica non viene insegnata in nessun istituto scolastico della Mucia nonostante il fatto che circa 23.000 minori musulmani studino nella regione.

La famiglia musulmana in questione ha passato molto tempo chiedendo alla scuola dei loro figli di permettere l'istituzione di corsi di religione islamica.

In base ad una legge nazionale del 1992, qualora in una scuola ci siano almeno 10 alunni che fanno richiesta per l'insegnamento di una determinata religione riconosciuta dallo stato, i dirigenti scolastici sono tenuti a soddisfare tale richiesta.

Nel caso della scuola dove studiano i figli della famiglia in questione sono pervenute alla dirigenza quasi 50 richieste per l'istituzione di corsi di religione islamica. Richieste che non hanno tuttavia ricevuto alcuna risposta positiva, quando invece al tempo stesso la scuola aveva dato il via libera a corsi di religione evangelica. Da qui la decisione dei genitori degli studenti di portare il caso in tribunale.

Nella regione spagnola di Murcia vivono in totale oltre 140 mila persone di fede islamica.

 

 

 

https://iqna.ir/fr/news/3479782

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: