IQNA

Francia: governo espelle Imam per aver recitato il Corano e citato Hadith

23:50 - May 17, 2022
Notizie ID: 3487588
Tehran-Iqna- La Francia ha deportato un Imam e la sua famiglia con l'accusa di aver recitato un versetto del Corano e aver citato un Hadith che incoraggiava le donne a essere caste, rimanere a casa e obbedire ai loro mariti

Francia: governo espelle Imam per aver recitato il Corano e citato Hadith

 

Ahamada Mmadi, 35 anni, era l'imam della moschea di Saint-Chamond, ma ora è stato espulso dalla Francia nella nativa Comore per aver fatto "commenti incompatibili con i principi e le leggi della Repubblica".

La mossa contro Mmadi è stata fatta per citare Sura Al-Ahzab quando Allah SWT, rivolgendosi alle donne, dice: "Stabilisci nelle tue case e non mostrarti come facevano le donne nei giorni dell'ignoranza preislamica".

Ha anche detto ai fedeli della moschea di un Hadith del Santo Profeta (PBSL) che se una donna prega le sue cinque preghiere, digiuna il suo mese di Ramadan, custodisce la sua castità e obbedisce a suo marito, entrerà in Paradiso da qualsiasi cancello desideri .

Tuttavia, le autorità francesi nella regione della Loira hanno ritenuto il suo sermone, pronunciato durante le preghiere dell'Eid l'anno scorso, "discriminatorio".

Lo scorso luglio è stato sospeso dalle sue funzioni religiose dalla moschea su richiesta delle autorità locali per un sermone dal contenuto “discriminatorio e contrario alla parità tra donne e uomini”.

Da ottobre Mmadi, che si trovava in Francia con un permesso di soggiorno, è sotto mandato di espulsione. Dal 29 marzo è anche agli arresti domiciliari, insieme alla moglie, nella loro casa di Saint-Chamond.

Reagendo all'espulsione al suo arrivo alle Comore, Mmadi ha detto al canale locale CMM Comores: “Non mi pento di nulla. Queste non sono le mie parole, sono le parole del Profeta e di Dio. Tutto quello che ho fatto è stato ripetere ciò che c'era nei libri sacri».

 

 

 

https://iqna.ir/en/news/3478857

Nome:
Email:
* Commento:
* :