IQNA

Comitato islamo-cristiano chiede all’ONU di fermare i crimini israeliani

23:57 - September 30, 2022
Notizie ID: 3488061
Iqna - Mercoledì, il Comitato islamo-cristiano a sostegno di Gerusalemme e dei suoi santuari ha invitato le Nazioni Unite ad intervenire per fermare i “crimini brutali” quotidiani commessi dall’occupazione israeliana contro i palestinesi

Comitato islamo-cristiano chiede all’ONU di fermare i crimini israeliani 

 

MEMO. Mercoledì, il Comitato islamo-cristiano a sostegno di Gerusalemme e dei suoi santuari ha invitato le Nazioni Unite ad intervenire per fermare i “crimini brutali” quotidiani commessi dall’occupazione israeliana contro i palestinesi.

“I palestinesi stanno affrontando una guerra feroce senza precedenti che prende di mira tutte le sue componenti”, si legge in una dichiarazione rilasciata dal gruppo. I palestinesi “vengono esposti a tutte le forme di crimini brutali che superano tutti i limiti dei criteri umanitari ed internazionali”.

“Versare il sangue dei palestinesi è diventato qualcosa di normale per le forze d’occupazione israeliane”.

“Gli autori di questi crimini a tutti gli effetti che vengono commessi contro i palestinesi, dovrebbero essere portati davanti alla Corte penale internazionale ed investigati da essa”, ha aggiunto.

Il comitato ha condannato il silenzio internazionale nei confronti dei crimini israeliani, che concede impunità all’occupazione e le consente di continuare impunita.

Concludendo la dichiarazione, il Comitato ha chiesto alla comunità internazionale di garantire protezione ai palestinesi che lottano per i loro legittimi diritti.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

 

 

 

www.infopal.it

Nome:
Email:
* Commento:
captcha