IQNA

7:08 - December 26, 2016
Notizie ID: 3481116
Rabat-Iqna-La donna usava dissacrare il Corano durante cosiddetti riti di stregoneria


Marocco:4 anni di prigione per dissacrazione del Corano


Una donna e’ stata arrestata in Marocco con l’accusa di aver dissacrato piu’ volte il Sacro Corano.La donna,di 40 anni,era solita entrare clandestinamente nelle moschee per esercitare dei cosiddetti riti di stregoneria,che prevedevano appunto la dissacrazione del Sacro Corano.

Secondo gli inquirenti tale pratica e’ avvenuta per ben 5 volte,in altrettante moschee della citta’ di Casablanca.Dopo la denuncia di alcuni residenti,la polizia ha seguito da vicino i movimenti dell’accusata ,intervenendo nel momento in cui stava per compiere il suo rito in una moschea.

Il tribunale di Casablanca ha condannato la donna a 4 anni anni di prigione ed al pagamento di una pesante multa.Di solito i riti in cui e’ prevista la dissacrazione di simboli religiosi,come il Sacro Corano,sono legati a cosiddette pratiche sataniche.










Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte 

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: