IQNA

9:12 - July 09, 2018
Notizie ID: 3483050
Iqna - Oggi,giorno 25 del mese arabo di Shawwal, ricade l’anniversario del martirio dell’Imam Ja’far Sadegh (Che la pace sia su di lui), sesto infallibile Imam della tradizione sciita

Martirio Imam Sadegh (AS)

Oggi,giorno 25 del mese arabo di Shawwal, ricade l’anniversario del martirio dell’Imam Ja’far Sadegh (Che la pace sia su di lui), sesto infallibile Imam della tradizione sciita.

L’Imam Sadegh è figlio dell'Imam Mohammad Bagher (AS), e padre dell'Imam Musa Kazem (AS).

Egli nacque nella città di Medina durante il regno degli abbasidi,una dinastia imparentata lontanamente con il Profeta Mohammad (SW), ma ostile verso la sua discendenza diretta,ossia gli infallibili Imam (AS).

Il sesto Imam sciita dedicò la sua vita alla salvaguardia dell’autentica tradizione del Profeta dell'Islam (SW), preservandola dalle deviazioni, ed istruendo numerosi discepoli che diffusero la dottrina islamica sciita in ogni parte del mondo islamico.

L'Imam Ja'far Sadegh (AS) fu colui che codificò la giurisprudenza sciita, tanto che il feqh (giurisprudenza) dello sciismo duodecimano è definito anche feqh jaafarita.

L'Imam Sadegh (AS) subì molte restrizioni da parte dei governi dispotici del suo tempo,tanto da venire confinato per gran parte della sua vita nella propria abitazione. Infine l'Imam fu martirizzato tramite avvelenamento per ordine del califfo e tiranno Mansur Dawaniqi.  


Il suo corpo è sepolto nel cimitero di Baghi a Medina.

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: