IQNA

23:44 - December 13, 2019
Notizie ID: 3484592
Il Cairo-Iqna- Un antico manoscritto del Sacro Corano è stato riportato in Egitto prima che venisse venduto dalla casa d'aste britannica di Chiswick

Egitto: antico manoscritto coranico torna nel paese dal Regno Unito

Un antico manoscritto del Sacro Corano è stato riportato in Egitto prima che venisse venduto dalla casa d'aste britannica di Chiswick.

Secondo quanto annunciato dal Ministero della Cultura egiziano, il manoscritto comprende la sedicesima parte (Joz') del Corano scritta da Sultan Al-Ashraf Qansuh Al-Ghuri, uno dei sovrani dell'Egitto durante l'era mamelucca.

Il manoscritto di oltre 500 pagine era stato contrabbandato anni fa dall'Egitto.

Il Ministro della cultura egiziano, Inas Abdel Dayem, ha dichiarato in un comunicato stampa che recuperare il manoscritto fa parte del piano del ministero per preservare l'identità egiziana e riportare in patria "ciò che è stato perso e rubato".

Secondo arabic.euronews, Abdel Dayem ha aggiunto che il manoscritto è il quarto documento storico che l'Egitto recupera in un anno.

Il capo della Biblioteca e degli archivi nazionali dell'Egitto, Hisham Azmy, ha affermato che questo documento unico nel suo genere doveva essere venduto segretamente lo scorso ottobre, poiché la casa d'aste non aveva annunciato la vendita pubblicamente.

Egli ha aggiunto che dopo aver fornito i documenti necessari che dimostrano l'autorità egiziana sul manoscritto, la casa d'aste ha approvato la restituzione dell'opera alla sua terra natale.

Secondo Azmy la Biblioteca e gli archivi nazionali egiziani conservano attualmente oltre 60.000 manoscritti in lingua araba, persiana e turca su vari argomenti come la religione, l'arte e la scienza.

 

 

 

https://iqna.ir/en

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte

Nome:
Email:
* Commento: