IQNA

19:44 - March 04, 2020
Notizie ID: 3484825
Teheran-Iqna- Il capo dell'ufficio politico di Hamas, Ismail Haniyeh, ha affermato che la Russia è contraria all'accordo del secolo in quanto ritiene il piano contrario al diritto internazionale

Il capo dell'ufficio politico di Hamas, Ismail Haniyeh, ha affermato che la Russia è contraria all'accordo del secolo in quanto ritiene il piano contrario al diritto internazionale.

Il leader del movimento palestinese, che è di ritorno da un recente viaggio in Russia,  ha fatto le affermazioni nel corso di un'intervista con la tv satellitare araba Al-Mayadin.

Durante l'incontro con i funzionari russi Haniyeh ha discusso con loro sul modo di affrontare il problema creato dall'accordo del secolo. Le parti hanno convenuto sulla necessità di adottare una posizione palestinese unita e del rafforzamento della resistenza popolare contro il piano americano e di coinvolgere i popoli arabi ed islamici nella lotta.
 
Parlando con Al-Mayadin, il leader palestinese ha inoltre ricordato il ruolo chiave del generale iraniano Qasem Soleimani, assassinato dagli Stati Uniti all'inizio di gennaio, nel sostenere la resistenza nella regione, specialmente in Palestina.

Il piano americano per il medioriente conosciuto come "Accordo del secolo" ha scatenato disapprovazione e diffuse proteste in tutto il mondo.

L'accordo, ideato principalmente dal genero di Trump, Jared Kushner, è stato respinto dai palestinesi i quali accusano la Casa Bianca di portare avanti politiche palesemente inclinate a favore di Israele.

 

 

 

https://iqna.ir/fa/news/3883082

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte  

 

 

 

 

Nome:
Email:
* Commento: