IQNA

23:56 - September 15, 2020
Notizie ID: 3485476
Tehran-Iqna- Quest'anno per celebrare la ricorrenza dell'Arbaeen sono previste diciassette conferenze nazionali, regionali e internazionali, insieme a molti altri programmi di carattere culturale
Conferenze, programmi culturali in programma per Arbaeen

Quest'anno per celebrare la ricorrenza dell'Arbaeen sono previste diciassette conferenze nazionali, regionali e internazionali, insieme a molti altri programmi di carattere culturale.

Lo ha riferito il direttore del comitato culturale della commissione per le celebrazioni di Arbaeen, l'Hojjat-ol-Islam Hamid Ahmadi, il quale ha aggiunto che i succitati eventi saranno organizzati in Iran, subcontinente indiano, Europa, America e Asia occidentale.

Ad alcuni di questi eventi prenderanno parte rappresentanti di altre religioni, ha osservato il funzionario.

Secondo Ahmadi, tutti i programmi si svolgeranno seguendo attentamente i protocolli sanitari.

L'Arbaeen segna i quaranta giorni dal martirio dell'Imam Hoseyn (Che la pace sia su di lui). L'evento è considerato come il più grande raduno religioso del mondo.

Ogni anno durante l'Arbaeen un gran numero di fedeli accorre in Iraq per partecipare ad una grande marcia verso la città santa di Karbala, dove si trova il sacro santuario dell'Imam Hoseyn (AS).

Lo scorso anno la marcia ed i riti di Arbaeen hanno visto la partecipazione di circa 20 milioni di fedeli da tutto il mondo. Di questi, i cittadini iraniani sono stati oltre 3 milioni.

Tuttavia, a causa dell'epidemia di Covid-19, il governo iracheno ha deciso per quest'anno di chiudere i confini ai viaggiatori stranieri.

 

 

 

 

https://iqna.ir/en

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: