IQNA

Un estremista brucia copie del Corano sotto la protezione della polizia svedese

23:57 - May 13, 2022
Notizie ID: 3487572
Tehran-Iqna- Rasmus Paludan, leader di un partito politico danese di estrema destra chiamato Hard Line (Stram Kurs), ha bruciato un'altra copia del libro sacro dei musulmani giovedì sotto la protezione della polizia e dei servizi segreti svedesi

Giovedì ha ripetuto il suo atto di blasfemia nelle regioni di Frölunda, Boras e Trollhättan, popolate da musulmani, della provincia sudoccidentale del Västergötland.

Secondo l'agenzia Anadolu, anche circa 100 agenti di polizia e forze di intelligence hanno accompagnato Paludan per proteggerlo da possibili manifestanti.

Paludan brucia il libro sacro in varie città della Danimarca e della Svezia dal 2017.

Ha continuato le sue provocazioni sotto la protezione della polizia durante il mese sacro musulmano del Ramadan di quest'anno vicino a quartieri e moschee popolati da musulmani.

I continui atti di blasfemia del politico di estrema destra sono stati fortemente e ampiamente condannati dai musulmani di tutto il mondo.

Diverse città svedesi hanno assistito a proteste diffuse contro le misure anti-musulmane e islamofobe e anche all'incapacità del governo di affrontare la questione.

Il governo svedese aveva consentito le prime manifestazioni islamofobe con il pretesto della libertà di parola. Tuttavia, gli esperti ritengono che insultare la santità di circa due miliardi di persone in tutto il mondo non possa essere giustificato con questo.

 

 

 

https://iqna.ir/en/news/3478876

Nome:
Email:
* Commento:
* :