IQNA

Daud Kim, K-Pop star convertito all'Islam in visita in Iran

23:57 - February 26, 2024
Notizie ID: 3490009
Tehran-Iqna- Daud Kim, un famoso cantante k-pop e YouTuber sudcoreano, si è recato in Iran per partecipare a uno spettacolo coranico che andrà in onda durante il mese sacro del Ramadan

Daud Kim, K-Pop star convertito all'Islam in visita in Iran

 

Daud Kim, un famoso cantante pop e YouTuber sudcoreano, si è recato in Iran per partecipare a uno spettacolo coranico che andrà in onda sulla tv iraniana durante il mese sacro di Ramadan.

Kim ha condiviso la sua emozione per il viaggio sul suo account Instagram, pubblicando una sua foto con Hamed Shakernejad, un famoso qari (recitatore del Corano) iraniano.

"Non vedo l'ora", ha detto Kim riguardo allo spettacolo tv, chiamato "Mahfel", in cui si mettono in mostra attreverso nuovi format le abilità dei qari e dei memorizzatori del Corano. Lo spettacolo era stato ben accolto dal pubblico iraniano lo scorso anno.

Kim, che di nascita aveva come nome Jay, ha abbracciato l'Islam nel settembre 2019 e ha annunciato la sua conversione in un video di YouTube, scegliendo per se il nome islamico Daud.

Nel gennaio 2023 ha eseguito per la seconda volta il pellegrinaggio dell'Umrah alla Santa Mecca. Nell'occasione caricò una sua foto nello stato di ihram (quando il pellegrino veste gli indumenti bianchi particolari per il pellegrinaggio alla Mecca), davanti alla sacra Kaaba.

Kim affermò: "Sono arrivato di nuovo alla Mecca, è come fosse la mia città natale". Poi ha riflettuto su come l'Islam gli abbia cambiato la vita e gli abbia dato uno scopo nella vita. "L'Islam ha dato risposte a tutte le mie domande. Il motivo per cui sono stato creato e il motivo per cui vivo. E infine dove sto andando, anche dopo questa vita. Quindi sono così fortunato ad essere stato scelto da Allah".

I musulmani sono una minoranza in Corea del Sud e rappresentano meno dell’1% della popolazione. La maggior parte di loro sono stranieri, soprattutto lavoratori e studenti. La prima moschea della Corea del Sud, la Moschea Centrale di Seul, è stata costruita nel 1976. Da allora altre 15 moschee sono state ufficialmente registrate in tutto il paese, insieme a 150-200 musalla (sale di preghiera).

 

Daud Kim, K-Pop star convertito all'Islam in visita in Iran

 

 

 

https://iqna.ir/en/news/3487343

captcha