IQNA

14:57 - August 23, 2017
Notizie ID: 3482069
Washington-Iqna-Il gruppo Act for America ha rinunciato al programma dopo la mega manifestazione antirazzista di Boston.
Stati Uniti:gruppo nazionalista rinuncia a marcia anti islamica

Secondo quanto riporta l'Independent il gruppo anti islamico Act for America ha cancellato la giornata di mobilitazione che aveva indetto in difesa delle posizioni islamofobiche di Donald Trump.

Il gruppo aveva infatti intenzione di organizzare 67 manifestazioni in 36 stati per esprimere la propria contrarieta' alla religione islamica.Ma dopo aver visto la mega marcia antirazzista di sabato scorso a Boston,i dirigenti dell'organizzazione hanno deciso di cancellare il programma.Essi hanno motivato la scelta con il rischio di scontri con i gruppi antirazzisti di sinistra.

La fondatrice del gruppo Act for America,Brigitte Gabriel,e' conosciuta per le sue affermazioni fortemente islamofobiche.Secondo la donna,i musulmani non potranno mai essere cittadini affidabili.Essa ritiene inoltre che l'Europa si trasformera' entro il 2050 in un paese arabo.

Act for America ha gia' organizzato lo scorso Aprile una serie di manifestazioni in 28 stati degli Usa,con lo slogan "No alla shariah islamica".









Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte
Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: