IQNA

23:53 - September 15, 2019
Notizie ID: 3484331
Baghdad-Iqna- L'Agenzia culturale delle Nazioni Unite, UNESCO, ha annunciato che la ricostruzione della Moschea Al-Nouri della città irachena di Mosul, distrutta nel 2017 dall'Isis, verrà avviata nel 2020

La ricostruzione della moschea di Mosul inizierà nel 2020

 

 

 

L'Agenzia culturale delle Nazioni Unite, UNESCO, ha annunciato che la ricostruzione della Moschea Al-Nouri della città irachena di Mosul, distrutta nel 2017 dall'Isis, verrà avviata nel 2020.

La cronologia del piano di restauro del monumento del XII secolo, famoso per il suo minareto pendente, è stata tracciata durante un incontro a Parigi tra il direttore generale dell'UNESCO Audrey Azoulay e diversi funzionari iracheni, tra cui il ministro dell'Istruzione e della Cultura, Abdulamir al-Dafar Hamdani, e il governatore regionale Mansour al-Mareed.
 
Lanciato per la prima volta nel 2018, il piano di restauro della moschea sarà la parte più importante della ricostruzione dell'eredità storico artistica di Mosul guidata dall'UNESCO, con un budget di $ 100 milioni.
 
"Rivivere lo spirito di Mosul" è il più importante piano di restauro nella storia irachena e arriva due anni dopo la distruzione della città vecchia da parte dei terroristi.
 
"Abbiamo concordato un calendario, un calendario preciso e un piano d'azione da mobilitare sul campo in Iraq. ... La fase in corso di consolidamento strutturale e la fase critica di bonifica del sito e di sminamento devono essere completate entro la fine dell'anno ", ha detto Azoulay ai giornalisti.

 

 

http://iqna.ir/fr

Nome:
Email:
* Commento: