IQNA

23:54 - December 21, 2019
Notizie ID: 3484614
Il trasferimento di una moschea storica è iniziato lunedì nella provincia di Batman, nel sud-est della Turchia
Turchia: iniziato spostamento fisico di storica moschea

La moschea di 609 anni sarà l'ultimo manufatto storico in un'antica città che è stata spostata per proteggersi dalle inondazioni.

La moschea di Er-Rızk viene trasportata dall'antica città di Hasankeyf - che sarà allagata a causa della costruzione della diga di Ilısu nelle vicinanze - nel nuovo parco culturale Hasankeyf sopra la linea di galleggiamento.

L'edificio da 1.700 tonnellate ha viaggiato per circa 4 chilometri su un Transporter semovente modulare (SPMT), nella sua nuova posizione lungo il fiume Tigri.

Le autorità hanno lavorato per salvare gradualmente tutti i siti storici importanti di Hasankeyf spostandoli nel parco prima che la costruzione della diga fosse completata, e sei strutture sono già state trasferite in totale.

Anche il minareto della moschea, costruito su ordine del sovrano di Ayyubids Ebu'l Mefahir Suleyman nel 1409, è stato spostato qualche tempo fa separatamente dalla moschea.

Il corpo principale della moschea, che era il più grande del suo genere a Hasankeyf, fu smantellato uno per uno e posto sulla piattaforma sotto la supervisione di funzionari della State Hydraulic Works (DSI) e della Direzione Generale per i beni e i musei culturali.

La moschea sarà ricostruita nel parco culturale dopo il processo di spostamento che è stato stimato per durare sette ore.

Artuklu Hamam (stabilimento balneare), Moschea del Sultano Suleyman Koç, Imam Abdullah Zawiyah, Mausoleo di Zeynel Abidin e Moschea Eyyubi erano tra le strutture precedentemente trasferite insieme all'entrata centrale di un castello.

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: