IQNA

23:54 - June 24, 2020
Notizie ID: 3485186
Iqna - La star del rap statunitense Lord Jamar ha criticato il movimento Black Lives Matter e la sua ideologia, affermando che non lui lo supporta perché “non è il nostro movimento … questo è sotto le mani di George Soros” per controllare la popolazione afroamericana
Star Rap Statunitense: Soros sfrutta Black Lives Matter per i suoi scopi politici

La star del rap statunitense Lord Jamar ha criticato il movimento Black Lives Matter e la sua ideologia, affermando che non lui lo supporta perché “non è il nostro movimento … questo è sotto le mani di George Soros” per controllare la popolazione afroamericana.


Il 51enne veterano dell’industria musicale, il cui gruppo Brand Nubian era popolare nell’era d’oro dell’hip-hop, è stato recentemente invitato in un’intervista a Turning Point USA dove gli è stato chiesto se ha sostenuto il movimento BLM, al quale ha risposto: “No. Assolutamente no.”

Alla domanda sul perché non sostenesse il gruppo, Lord Jamar ha detto: “Perché questo non è il nostro movimento.

«È un movimento che ci è stato dato da George Soros e dai suoi ragazzi reali. Perché hanno visto come sono andate le cose e non volevano che risalisse agli anni ’60 – dove iniziamo ad avere il nostro movimento organico. »

“È stato un grosso problema per loro”, spiega il rapper.

“Quindi diamo alle persone un movimento che possiamo controllare – diamo loro i leader …” e tutto questo tipo di lavoro “, dice della motivazione dietro il controllo di una simile campagna.

Sì, questa è Black Lives Matter ”, aggiunge Jamar.

“Dai un’occhiata ai leader di Black Lives Matter.”

L’intervistato afferma inoltre che Soros ha speso milioni di dollari nek finanziare il Black Lives Matter e sta usando i soldi per controllare gli afroamericani.

“Questo è denaro di controllo”, risponde Lamar.

“Si tratta di darti un movimento che ci consente di controllare e usare il simbolismo del movimento per i diritti civili originale – come rosso, nero e verde e tutti questi diversi simboli – e lo includeremo, ma solo sarà un movimento che possiamo controllare, decidiamo quali sono i messaggi, decidiamo quali sono gli slogan … ‘

“Sai cosa è successo a” nessuna giustizia, nessuna pace “?

“Ora è” mani in alto, non sparare “e” Non riesco a respirare “e tutte quelle emozioni negative che conosci … chi l’ha inventato?”

Le accuse di Lord Jamar sono che i legami tra il miliardario della sinistra globalista Soros e il movimento Defund the Police hanno continuato a dominare il dibattito nelle ultime settimane dopo la morte di George Floyd.

 

 

 

https://www.controinformazione.info

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: