IQNA

23:04 - September 16, 2020
Notizie ID: 3485479
Tehran-Iqna- Il Centro islamico di al-Azhar intende organizzare anche quest'anno il concorso internazionale sui miracoli scientifici del Sacro Corano

Il Centro islamico di al-Azhar intende organizzare anche quest'anno il concorso internazionale sui miracoli scientifici del Sacro Corano.

L'evento è organizzato annualmente dal comitato per i miracoli scientifici nel Corano e nella Sunnah, legato ad al-Azhar. 

Secondo il sito elbalad.news, il comitato ha annunciato che il tema del concorso di quest'anno sarà: "I miracoli legislativi del Corano (E'jaz-e Tashri'i) nel campo delle questioni legate all'eredità".

Gli articoli inviati al concorso devono essere in lingua araba o inglese. I lavori dovranno includere riferimenti ai versetti del Corano e agli Hadith autentici in cui sono presenti passaggi legati ai miracoli scientifici nel campo delle norme islamiche sull'eredità. I partecipanti non devono essere tra coloro che hanno vinto i primi posti nelle tre precedenti edizioni dell'evento.

Con i cosiddetti miracoli scientifici del Corano ci si riferisce a tutta una serie di versetti nel Sacro Corano in cui vengono date informazioni ed affrontati argomenti di carattere scientifico. L'aspetto particolare di tali versetti è che in molti casi le informazioni in essi contenute sembrano molto avanti rispetto alle conoscenze dell'epoca in cui nacque l'Islam, tanto che in alcuni casi solo le ultime scoperte scientifiche di oggi possono spiegare il significato di tali passaggi.

Nel Corano sono trattati argomenti come l'astronomia e il moto dei corpi celesti, l'embriologia, informazioni sugli alimenti e sulle piante, aspetti inerenti il corpo umano e la sua salute, l'insettologia, argomenti di tipo storico e sociale, ecc...

Diverse Surah del Sacro Corano sono intitolate proprio a tali argomenti, come le surah An-Nahl e An-Naml (rispettivamente L'Ape e La Formica).
 
 
 
 
 
 
 
https://iqna.ir/en
Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: