IQNA

Iran: Guida Suprema dona copia di Corano a famiglia "martire" dodicenne

23:56 - October 03, 2021
Notizie ID: 3486719
Tehran-Iqna- Il giovane ha perso la vita dopo aver salvato due donne intrappolate in un incendio

Iran: Guida Suprema dona copia di Corano a famiglia

 

La Guida Suprema della rivoluzione islamica, l'Ayatollah Seyyed Ali Khamenei, ha donato una copia del Sacro Corano alla famiglia di Ali Landi.

Landi è deceduto dopo aver salvato la vita ai suoi vicini. Il dodicenne si era precipitato a salvare due donne intrappolate in una casa in fiamme nella sua città natale, Izeh, nella regione del Khuzestan. Dopo l'incidente, avvenuto il 9 settembre, Ali è stato ricoverato all'ospedale Taleqani di Ahvaz con ustioni di terzo grado che avevano colpito circa il 90% del suo corpo portando il 24 settembre al decesso del ragazzo.

Il fatto ha suscitato grande commozione in Iran. Da più parti sono giunti messaggi di cordoglio alla famiglia del giovane, accompagnati da dichiarazioni di stima ed elogio per quello che è considerato come un gesto nobile ed eroico.

Tra i messaggi anche quello della Guida Suprema che ha inoltre accolto la proposta della Foundation of Martyrs and Veterans Affairs di dichiarare  e registrare ufficialmente il ragazzo come "Shahid" (martire).

L'Ayatollah Khamenei ha quindi donato una copia del Sacro Corano alla famiglia di Ali Landi, consegnata a loro nel corso di una visita di Peyman Jebeli, nuovo capo della radio e televisione pubblica (IRIB).

“Un regalo alla cara e paziente famiglia del coraggioso adolescente Ali Landi che è riuscito a mostrarsi come un modello per le giovani generazioni. Possa Dio avere pietà di lui, dei suoi genitori e della sua famiglia", ha scritto l'Ayatollah Khamenei sulla copia di Corano donata alla famiglia.

 

 

 

 

https://iqna.ir/en/news/3475879

Nome:
Email:
* Commento:
captcha