IQNA

23:31 - October 22, 2021
Notizie ID: 3486794
Tehran-Iqna- La città di Zahedan, nella regione iraniana del Sistan Baluchestan al confine con il Pakistan, ha ospitato un incontro di recitazione del Corano a cui hanno preso parte qari (recitatori del Corano) e studiosi islamici sunniti e sciiti

Settimana Unità Islamica: incontro di recitazione del Corano a Zahedan

 

La città di Zahedan, nella regione iraniana del Sistan Baluchestan al confine con il Pakistan, ha ospitato un incontro di recitazione del Corano a cui hanno preso parte qari (recitatori del Corano) e studiosi islamici sunniti e sciiti.

L'evento si è tenuto presso la Moschea Towhidieh di Zahedan in occasione dell'anniversario della nascita del Profeta Mohammad (SW) e della Settimana dell'Unità Islamica.

I qari Seyyed Javad Hoseini e Esmail Moradi dall'Iran e Sangar Abdul Ghader dall'Iraq hanno recitato versi del Sacro Corano durante la seduta.

La Settimana dell'Unità Islamica è una ricorrenza istituita dopo la rivoluzione islamica iraniana del 1979 dall'Imam Ruhollah Khomeini, leader della rivoluzione e fondatore della Repubblica islamica dell'Iran, con l'intento di promuovere e rafforzare l'unità tra tutte le correnti del mondo islamico.

La ricorrenza ricade tra i giorni 12 e 17 del mese arabo di Rabi al-Awwal, ovvero le date della nascita del Profeta Mohammad (Che Dio benedica lui e la sua famiglia) in base alle tradizioni sunnita e sciita.

 

 

 

 

https://iqna.ir/en/news/3476094

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: