IQNA

Francia: i musulmani pregano per la pioggia mentre una siccità senza precedenti colpisce l'Europa

23:53 - August 17, 2022
Notizie ID: 3487904
Tehran-Iqna- I musulmani francesi pregano per l'arrivo della pioggia mentre il paese, insieme ad altri stati europei, sta vivendo quella che è stata descritta come la peggiore siccità degli ultimi 500 anni

I musulmani francesi pregano per la pioggia mentre una siccità senza precedenti colpisce l'Europa

 

L'eccezionale siccità sta colpendo il paese e i suoi vicini da quasi due mesi, con una forte diminuzione delle precipitazioni nell'Europa occidentale, centrale e meridionale.

In cerca della misericordia di Allah, il presidente del Consiglio francese per la religione musulmana (CFCM) di Rhône-Alpes, Benaissa Chana, ha lanciato venerdì 12 agosto un appello alle moschee per dedicare un momento di preghiera durante la Salat al-Jumaa (preghiera del venerdì) per chiedere a Dio l'arrivo della pioggia.

L'appello fa eco a quello lanciato all'inizio di questo mese dall'Unione delle moschee francesi (UMF).

"L'acqua è essenziale per la vita, è l'elemento vitale del nostro pianeta, sia per gli esseri umani che per altre specie e creature", ha affermato Chana.

“Dio può rendere tutto possibile. Per la sua misericordia, possiamo chiedergli di concederci ciò di cui abbiamo bisogno (la pioggia), come ci ha insegnato il Profeta dell'Islam (SW)”, ha aggiunto.

La siccità che colpisce l'Europa dovrebbe continuare in quella che secondo gli esperti potrebbe essere la peggiore siccità degli ultimi 500 anni.

La preghiera dei musulmani per la pioggia è una pratica ben nota nella tradizione del profeta Mohammad (Che Dio benedica lui e la sua famiglia).

La preghiera è una pratica islamica per rispondere ad una siccità in cui si chiede a Dio la pioggia per ravvivare la terra.

 

 

 

https://iqna.ir/en/news/3480100

Nome:
Email:
* Commento:
captcha