IQNA

Studiosa indonesiana sottolinea l'importanza di insegnare il Corano ai bambini

23:58 - February 20, 2024
Notizie ID: 3489990
Tehran-Iqna- Una studiosa indonesiana ha sottolineato la necessità di iniziare a insegnare il Libro Sacro ai bambini fin dai primi anni di vita

Studiosa indonesiana: importante insegnare il Corano ai bambini

 

Una studiosa indonesiana ha sottolineato la necessità di iniziare a insegnare il Libro Sacro ai bambini fin dai primi anni di vita.

Maria Ulfah ha dedicato la sua vita all'apprendimento e all'insegnamento del Corano. Attualmente è insegnante presso un centro coranico a Giakarta, dove condivide le sue conoscenze ed esperienze con gli studenti. È anche una madre orgogliosa di tre bambini che hanno imparato a memoria il Corano e sono diventati medici specialisti.

Ulfah è membro di giuria alla 40° edizione delle competizioni coraniche internazionali dell'Iran in corso a Teheran.

Parlando con IQNA, ha affermato che il suo viaggio con il Corano è iniziato quando era bambina in Indonesia, un paese con la più grande popolazione musulmana al mondo.

Ricorda come sua madre insegnò a lei e a sua sorella l'alfabeto arabo e le basi del tajweed, le regole della recitazione coranica. Ogni notte leggevano insieme brevi capitoli del Corano e si interrogavano a vicenda sulla loro memorizzazione.

"Mia madre era molto severa nel completare il 30° Juz' del Corano prima di iniziare la scuola formale. Voleva che avessimo solide basi nel Corano fin dalla tenera età. Ci incoraggiava anche ad ascoltare famosi recitatori egiziani per migliorare la nostra pronuncia e intonazione".

Ulfah e sua sorella eccellevano nella memorizzazione e recitazione del Corano, vincendo numerosi concorsi a livello provinciale e nazionale. Hanno anche beneficiato del sistema educativo coranico in Indonesia, che integra lezioni regolari con circoli e corsi coranici.

Ulfah ha ricordato che in Indonesia ogni anno molti studenti si diplomano avendo imparato a memoria l’intero Corano, che è considerato un grande onore e risultato nella società indonesiana.

Secondo la studiosa insegnare il Corano non è solo un dovere ma anche un privilegio e una gioia. Ha quindi sottolineato l'importanza di insegnare il Corano ai bambini in tenera età.

"Raccomando sempre alle famiglie musulmane di iniziare a insegnare il Corano ai propri figli in tenera età, in modo che i suoi insegnamenti diventino profondamente radicati in loro. Il Corano funge da fondamento della vita, offrendo una guida per gli aspetti personali e sociali. Abbracciare i suoi insegnamenti può portare alla felicità sia in questa vita che nell’aldilà," ha affermato.

Riferendosi all’importanza attribuita all'insegnamento del Corano nelle famiglie indonesiane, ha aggiunto: “Personalmente sono grata di aver guidato tutti e tre i miei figli, due femmine e un maschio, a diventare medici specialisti, assicurandomi allo stesso tempo che imparassero a memoria il Corano. Alhamdulillah, sono orgogliosa dei loro risultati”.

 

 

 

https://iqna.ir/en/news/3487271

captcha