IQNA

22:36 - March 07, 2020
Notizie ID: 3484833
Berlino-Iqna- La Biblioteca islamica di Germania ha pubblicato la traduzione in lingua tedesca dell'opera "Il Corano e la sua traduzione approssimativa"

La Biblioteca islamica di Germania ha pubblicato la traduzione in lingua tedesca dell'opera "Il Corano e la sua traduzione approssimativa".

Secondo quanto riferito dal sito dell'Istituto culturale iraniano in Germania, l'opera è stata tradotta in lingua tedesca da Abu-r-Rida Muhammad Ibn Ahmad Ibn Rassoul. 

Ibn Rassoul è un ricercatore egiziano-tedesco esperto di Fiqh (giurisprudenza islamica), autore di numerosi libri su argomenti islamici.

Nella prefazione del libro si legge che per i musulmani il Corano è la Parola di Dio rivelata al Profeta Mohammad (Che Dio benedica lui e la sua famiglia), l'ultimo messaggero di Dio.

La prefazione continua riportando il versetto 3 della Sura Al Imran che cita: "Ha fatto scendere su di te il Libro con la verità, a conferma di ciò che c'era prima di esso. E fece scendere la Torâh e l’Ingìl". Si sottolinea così il fatto che per i musulmani i libri delle tre religioni divine, ossia Ebraismo, Cristianesimo e Islam sono stati inviati da Dio rispettivamente ai profeti Mosè (Che la pace sia su di lui), Gesù (Che la pace sia su di lui) e Mohammad (Che Dio benedica lui e la sua famiglia).

L'autore del libro osserva che dal punto di vista islamico il Taurat e l'Injeel sono stati distorti nel corso della storia ad opera di alcuni individui con lo scopo di difendere i loro interessi personali e per far prevalere i loro soprusi , come è menzionato nel versetto 75 della Sura Baqarah del Sacro Corano: “Sperate forse che divengano credenti per il vostro piacere, quando c’è un gruppo di loro che ha ascoltato la Parola di Allah per poi corromperla scientemente dopo averla compresa".

"Il Corano e la sua traduzione approssimativa" è stata pubblicata in 554 pagine.

 

 

3882815

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte  

 

Nome:
Email:
* Commento: